ELEZIONI IN SIERRA LEONE, DENUNCIATI BROGLI

Come previsto, sabato 17 novembre si sono svolte le elezioni in Sierra Leone, sia per rinnovare il Parlamento che per eleggere il Presidente della Repubblica, oltre alle consultazioni locali. I risultati, come spesso avviene per i Paesi africani, tardano ad arrivare. L’opposizione al presidente uscente, il 59enne Ernest Bai Koroma, ha denunciato dei brogli elettorali a vantaggio proprio di Koroma, leader dell’APC (All People’s Congress). L’opposizione, costituita dal SLPP (Sierra Leone People’s Party), ha proposto la candidatura di Julius Maada Bio, 48 anni, già Presidente per due mesi nel 1996 come capo di una giunta militare. Entrambi i partiti si considerano socialdemocratici. L’Unione Europea, invece, ha espresso preoccupazione per delle possibili violenze che potrebbero verificarsi dopo l’annuncio dei risultati definitivi, mentre ha definito le elezioni come “pacifiche e ben condotte”, respingendo quindi le accuse di brogli fatte dai sostenitori di Bio. I risultati provvisori sembrano sorridere a Koroma, che otterrebbe così un secondo mandato, ma bisognerà ancora aspettare qualche giorno per avere i risultati definitivi, la cui pubblicazione è prevista per il 26 novembre. Secondo la legge della Sierra Leone, è necessario raggiungere il 55% dei voti per evitare un secondo turno elettorale. La Sierra Leone è uno dei paesi più poveri del mondo, ed ha un tasso di disoccupazione elevatissimo (65% tra i giovani). Questo nonostante il Paese sia ricco di miniere (diamanti, bauxite, oro, ferro) e possegga dei giacimenti petroliferi off shore nelle sue acque territoriali. Uno dei problemi fondamentali della Sierra Leone resta, infatti, la grande iniquità nella distribuzione della ricchezza fra i 6 milioni di abitanti che la popolano.

Giulio Chinappi

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...