SVILUPPO AGRICOLO: IL CASO DELL’AFRICA

Numerosi sono i programmi e i progetti che la Cooperazione Italiana porta avanti nei Paesi più svantaggiati per favorire lo sviluppo rurale e migliorare le condizioni di vita delle popolazioni più disagiate. Le attività da realizzare nell’ambito dei singoli progetti sono individuate sulla base di un’analisi della situazione locale e con un approccio partecipativo che permetta di capire le cause strutturali che sono alla base della insicurezza alimentare. L’aumento della produzione alimentare è perseguito attraverso la crescita della produttività delle coltivazioni agricole, fornendo agli agricoltori assistenza tecnica per il passaggio da metodi di coltivazione estensivi ad intensivi, incrementando e ottimizzando l’utilizzo di fattori produttivi (fertilizzanti e sementi migliorate), migliorando la qualità dei prodotti e favorendone la loro commercializzazione.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...