Una radio fatta da donne per le donne

Una radio fatta da donne per le donne. È questo l’ultimo ambizioso e coraggioso progetto di PeterBayuku Konteh, governatore della Regione di Koinadugu, la più grande ma la più povera e arretrata della Sierra Leone. Progetto subito accolto dalla nostra Onlus, nella convinzione che sia uno dei modi più efficaci per migliorare la vita delle donne, cambiando alcuni aspetti della mentalità tradizionale.

L’idea è nata parlando con un gruppo di donne del posto che hanno chiesto di poter diffondere le loro problematiche attraverso la radio, il mezzo che – più di ogni altro- riesce a raggiungere le case della popolazione. I tempi stanno cambiando anche in Sierra Leone. E, anche se la maggior parte delle donne è analfabeta, lavora tutto il giorno nei campi senza poter possedere un terreno e ha il duro compito di gestire la casa vivendo però sempre all’ombra del marito, c’è chi comincia a dire no all’infibulazione  (la mutilazione genitale femminile) e chiede più spazio nella società. E la radio, per loro, potrebbe essere un modo per cominciare a parlare di alcune tematiche delicate.

Il progetto è ancora in via di definizione e si unisce agli altri progetti strutturali che hanno sempre l’obiettivo di migliorare la vita delle persone: dalla costruzione di strade, di pozzi alle scuole.

Un grande impegno quello che si è preso Peter Bayuku Konteh che, dopo aver studiato e lavorato a Roma e Milano, ha deciso di tornare nella sua terra e fare qualcosa di concreto per il suo popolo. Grazie anche all’aiuto degli italiani il suo progetto, passo dopo passo, sta diventando realtà. “L’uomo che non dorme mai”: così lo descrivono i suoi amici. “Bayuku pensa sempre. Pensa alla sua gente”.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...